domenica 28 giugno 2015

Claudio Sacchi e la cupola della chiesa Madre di Trivento

Il 4 luglio 2015 presso la chiesa cattedrale dei santi Nazario Celso e Vittore di Trivento verrà inaugurato e benedetto il ciclo pittorico realizzato dal maestro Claudio Sacchi all'interno della cupola della chiesa Madre, ciclo che si aggiunge ai due dipinti, l'Annunciazione e San Casto già presenti nell'edificio sacro.

Claudio Sacchi è nato a Pesaro il 19 dicembre del 1953. Ha frequentato inizialmente la Scuola d'Arte di Urbino, proseguendo poi i suoi studi presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Fondamentale per la sua formazione sono stati gli incontri e la frequentazione di Pietro Annigoni dal 1973 e di Enrico Del Bono dal 1977. Dal 1977 è stato inserito nell'archivio del Kunsthistorisches Institut di Florenz per l'arte italiana del Novecento. Nel 1979 collabora con il Centro di Ricerca e Divulgazione della tecnica delle arti di Mario Donizzetti a Bergamo. Dal 1980 al 1982 ha insegnato pittura presso la scuola di restauro Spinelli di Firenze. Dal 1989 al 1992 ha collaborato per i disegni con la rivista "Firenze Ieri Oggi e Domani" edita da Newton Periodici. Dalla sua prima mostra personale nel 1977 a Firenze ha esposto nelle maggiori città italiane (Milano, Bologna, Genova, etc.) e all'estero ad Amsterdam, Monaco di Montecarlo, Nizza, Cannes, Gent. Numerosi suoi dipinti e disegni sono stati pubblicati su importanti libri e riviste. Di lui si sono spesso occupati giornali italiani con articoli di critica particolarmente positiva. Ha trascorso lunghi periodi in Inghilterra ed Olanda. Attualmente vive a Firenze, dove svolge anche una grossa attività come ritrattista, e lavora per diverse gallerie italiane. La sua pittura si basa su una eccellente capacità grafica, lungamente esercitata e rinnovata sulla memoria dei fasti pittorici rinascimentali.



http://etraevents.blogspot.it/2015/01/claudio-sacchi-affresca-la-cupola-di.html

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...