venerdì 15 maggio 2015

BLU a Campobasso - Secondo/4 DrawTheLine 2015

BLU

"Draw the Line 2015 il sogno è appena cominciato.
E’ ormai di dominio pubblico che BLU è stato in città…L’opera è stata realizzata sul palazzo di proprietà dello IACP (Istituto Autonomo Case Popolari) in via Marche a Campobasso. Ci sono voluti 6 giorni per completare l’opera di circa 250 mq realizzata interamente con tecnica di lavoro su fune. L’iniziativa rientra nel progetto DrawtheLine 2015 secondo/4 e, la scelta di realizzarla nel quartiere di san Giovanni è dovuta alla nostra continua ricerca di aree ed edifici degradati, nel caso specifico, i palazzi di via Marche, non ricevono manutenzione esterna da circa 30 anni, come riferito dagli abitanti. Il nostro intervento ha voluto portare colore e speranza in un quartiere con evidenti problemi sociali. Siamo entrati in punta di piedi nelle case dei condomini a spiegare la nostra idea e il motivo del nostro intervento puntando esclusivamente sulla considerazione che forse gli abitanti ne ricevono davvero poca. Dopo un primo momento di perplessità, e i primi colori comparsi sulla parete…abbiamo rotto il ghiaccio!!!! Il nostro ringraziamento va a tutte gli abitanti di via Marche che con il loro supporto hanno contribuito alla realizzazione del dipinto aprendo le loro cucine e il loro cuori…siamo stati serviti e riveriti ! Inoltre grazie a Piero e Renato (dimensioni verticali) che hanno curato la parte tecnica degli ancoraggi e Luigi Baratta per l’intervento tempestivo quando ne abbiamo avuto bisogno. Ma soprattutto Grazie a nostro fratello Sopa che lo lega da una profonda amicizia all’artista BLU e che, come una roccia sospesa nel cielo con animo colorato, ci supporta e ci da le forze per continuare questo sogno…….anche se il cratere lasciato è un vuoto incolmabile! Crediamo che un ringraziamento speciale vada fatto al nostro amico BLU che con la sua sensibilità, umiltà e gioia ha realizzato l’opera lavorando intere giornate senza mai riposare e regalando alla nostra città grigia, piatta e senza voglia di cambiare , una nuova speranza.
Il terzo appuntamento con il DrawTheLine 2015 è previsto per l’ultima settimana di maggio, dove l’associazione sarà impegnata con workshop, live painting e riprogettazione degli spazi verdi della scuola ITAS “Pertini” di Campobasso in collaborazione con la Fondazione Architetti ….. a breve info.
al momento l’intero festival è autofinanziato dagli Associati Malatesta".






Foto: Malatesta Associati

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...