giovedì 22 dicembre 2011

Rete Atelier Molise

RETE ATELIER MOLISE

21 – 22 – 23
DICEMBRE 2011

21 COLLETORTO: SACRED
Chiesa del Purgatorio (Corso Vittorio Emanuele)
ore 19.00
Programmi e prospettive dell’arte in Molise (conferenza stampa)

22 BONEFRO: MADE IN MOLISE
Palazzo Maucieri Museum (Via Roma)

23 SANTA CROCE DI MAGLIANO: INVERNO
SACROCAM
(ex Municipio)

..

a cura di Luigi Mastrangelo

Apre in Molise la prima rete di musei d’arte contemporanea presente in Italia.
Mercoledì 21 dicembre alle ore 19:00 a Colletorto (CB), in una conferenza stampa con alcuni dei principali rappresentanti istituzionali locali e regionali, verrà presentata Rete Atelier Molise.

L’idea è quella di creare tanti piccoli musei d’arte interconnessi e coordinati tra loro. Un’idea capace di adattarsi ad un territorio frammentato come il Molise e in grado di creare prodotti espositivi di grande qualità. “Da diversi anni, stiamo lavorando ad un’idea molto innovativa, che ha ricevuto consensi a livello nazionale. Prendendo spunto dalla rete – afferma il responsabile del progetto Luigi Mastrangelo: Vogliamo creare tanti piccoli centri espositivi a carattere monografico, capaci di incidere positivamente sul territorio, diffondendo la cultura dell’arte visiva contemporanea con un occhio di riguardo alle caratteristiche dei luoghi, alla loro cultura e via dicendo..”
Oltre che creare dei centri in grado di utilizzare proficuamente strutture pubbliche di difficile collocazione, creando delle collezioni d’arte in grado di dialogare con le dinamiche del territorio in maniera proficua.
Durante il periodo natalizio verrà inaugurato il primo abbozzo della rete: le prime 3 strutture espositive che ci si augura diverranno volano di una più capillare rete di musei in grado di far veicolare l’arte contemporanea.

La Rete ha in sé la caratteristica di essere inclusiva e trasversale, e questo messaggio di fondo sembra coinvolgere tutti: gli organi istituzionali a tutti i livelli e le persone“ .

Il 21 dicembre, a Colletorto verrà presentato il nuovo centro Co.Co.Co (colletorto contemporary collection), che si unisce ai già inaugurati centri Sacrocam di Santa Croce di Magliano e Pm2 di Bonefro.
“Ho incontrato grande sensibilità da parte delle istituzioni – continua Mastrangelo – la nostra visione di creare un museo funzionale, economico, vicino alle persone, ma anche innovativo nella formula e di alta qualità, ha incontrato il consenso di tante persone, ma anche degli organi istituzionali come la Provincia, la Fondazione Molise Cultura, le amministrazioni comunali“.

Nella nuova sede di Colletorto vi sarà la collezione permanente legata al sacro “è stato chiesto ad artisti contemporanei di interpretare il senso della spiritualità – afferma Mastrangelo – questo perché la sede espositiva è una vecchia chiesa sconsacrata di grande bellezza e grande fascino (la chiesa del Purgatorio). Vedere come l’arte d’oggi interpreti i temi della religione è veramente interessante. Si passa dal sublime al provocatorio. L’energia e la capacità di Michelina Spina, ci hanno permesso di creare un allestimento molto innovativo, che sospende le opere, e che permettono una fruizione dei quadri inedita”.

Il 22 dicembre la Rete Atelier Molise, con il supporto dell’assessore alla cultura Claudia Lalli, apre il PM2 di Bonefro, sede già inaugurata l’estate scorsa, insieme alla mostra permanente Cover, vi sarà una ricognizione della produzione dei più promettentiartisti molisani.

Il 23 a Santa Croce di Magliano: Collezione permanente del SacroCam Museum (Santa Croce Contemporary art Museum). Un tuffo nella cultura tradizionale e nella nostalgia del passato attraverso il tributo a Pietro Mastrangelo. Una raccolta di opere legate all’Inverno come veniva vissuto attraverso gli scenari, le tradizioni di una volta. Un modo per ripercorrere la storia del territorio attraverso gli occhi poetici di un grande artista santacrocese, che è stato in grado di interpretare la bellezza della cultura contadina. Alle 21;00 ad accompagnare l’evento di apertura della mostra ci sarà l’interpretazione di poesie tradizionali da parte della compagnia di teatro tradizionale Sceme Sembe Nuije.

..

informazioni utili:
www.santacroceonline.com/2010/news/mar/1_15/sacrocam/index.htm
http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=24447&IDCategoria=204

Fonte: Movoloco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...