giovedì 18 aprile 2013

Sergio Lombardo - NEW AUTOMATIC COMPOSITIONS OF STOCHASTIC FLOORS



"NEW AUTOMATIC COMPOSITIONS OF STOCHASTIC FLOORS"

Mostra personale di

SERGIO LOMBARDO

con opere recenti su carta
20 aprile / 9 maggio 2013

Inaugurazione della mostra sabato 20 aprile 2013 alle ore 19.00 con la partecipazione dell'artista

Officina Solare Gallery
Termoli, Via Marconi 2
Informazioni: 329.4217383, www.officinasolaregallery.com.

Sergio Lombardo è nato a Roma il 1º Dicembre 1939, dopo gli studi classici e di giurisprudenza si è dedicato alla ricerca artistica e alla psicologia sperimentale dell'estetica.Artista dell'avanguardia storica internazionale e della Scuola Romana degli anni Sessanta. È fondatore della Teoria Eventualista, da cui è nato un movimento artistico e teorico basato su metodi sperimentali. Il suo lavoro artistico è caratterizzato da programmatica discontinuità e può essere raggruppato in periodi o cicli ben distinti: Monocromi (1958 – 1961); Gesti Tipici (1961 – 1963); Uomini Politici Colorati (1963 – 1964); Supercomponibili (1965 – 1968); Sfera con sirena (1968 - 1969); Progetti di Morte per Avvelenamento (1970 - 1971); Concerti di Arte Aleatoria (1971 – 1975); Specchio Tachistoscopico con Stimolazione a Sognare (1979); Pittura Stocastica (1980 - 2012); Pavimenti Stocastici (1995); Mappe (1996 - 2002) 
Ha esposto presso il Museo Nazionale d'Arte Moderna di Tokyo (1967), il Jewish Museum di New York (1968), il Centre Georges Pompidou di Parigi (1969, 1995), i musei di Mosca, San Pietroburgo, Varsavia, Stoccolma, Johannesburg. Nel 1970 è presente con una sala personale al Padiglione Centrale della Biennale di Venezia. Del 1995 è la retrospettiva al Museo d'Arte Contemporanea dell'Università "La Sapienza" di Roma .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...