martedì 26 aprile 2011

Lily Sverner Una città per viverci

Sabato 30 aprile alle ore 18.00 presso la Galleria Limiti inchiusi di Campobasso sarà inaugurata la mostra Una città per viverci della nota fotografa brasiliana di origine belga Lily Sverner. 

Le foto presenti in mostra fanno parte di un saggio realizzato tra maggio e settembre del 2010, commissionato dal Comune di Itatiba per i festeggiamenti dei 153 anni della fondazione di Itatiba. Un libro sul tema verrà pubblicato nell’ottobre del 2011 e sarà presentato in occasione della commemorazione dell’anniversario della città. 

Lily Sverner è nata a Antuerpia (Belgio) nel 1934, emigra in Brasile con la famiglia nel 1941. Si laurea all’Instituto Nacional de Artes” a Rio de Janeiro nel 1954. Nel 1973 e 1974, a São Paulo, segue un corso presso la scuola “Enfoco Escola de Fotografia”. Insieme al fotografo Andrè Boccato fonda la casa editrice Editora Sver&Boccato, specializzata in libri di fotografia (dal 1987 al 1991) e il “Gabinete da Imagem” dal 1991. 

Oggi sviluppa progetti autorali di fotografia. Dal 2006 dirige a Itatiba il “Centro Mandala de Estudos e Meditação” dove peraltro vive. 

Sue opere, tra tante altre, sono nella collezione del Museu de Arte de São Paulo, Fundação Armando Álvares Penteado, Banco do Brasil, Fototeca de Cuba, Kusthaus Zurich, Maison Française NY University e Instituto Moreira Salles,. 

Ha pubblica i libri Fragmentos de uma Paisagem Urbana,1988; Virtudes da Realidade, 1996; Recortes do Olhar, 2009. 

Itatiba:Gli sguardi continui, ogni dettaglio dei frammenti-città si espone e si nasconde al desiderio del fotografo curioso e quasi sempre giocano come con lo sfogliare dei petali della margherita. Chiede Tempo, per essere scoperta man mano con tenerezza. 
Sarà proprio azzurro il cielo di Itatiba? 
Saranno magici i tramonti fino al punto di competere con i colori vivaci delle sue case e della sua gente? 
Ho posato lo sguardo su infinite possibilità di presentare allo spettatore una mia visione che non fosse un ritratto della totalità (esiste?,) ma un omaggio a Itatiba, una città per viverla. (Lily Sverner)

30 aprile/22 maggio 2011
Galleria Limiti Inchiusi, Via Muricchio 1, Campobasso

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...